Sicily News - Newsmagazine Siciliano
cerca in:
 

    NEWS DALLA SICILIA

       · Cronaca (213)
       · Cultura (203)
       · Economia (15)
       · Elezioni (34)
       · Feste e Sagre (116)
       · Gastronomia (70)
       · Internet (19)
       · Lavoro (10)
       · Movida Siciliana (100)
       · Musica (1)
       · Politica (4)
       · Racconti Siciliani (5)
       · Scienza (2)
       · Spettacolo (100)
       · Sport (21)
       · Tecnologie (6)
       · Turismo (117)


    EVENTI IN SICILIA

       · Arte (0)
       · Cinema (0)
       · Concorsi Fotografici (0)
       · Cultura (0)
       · Danza (0)
       · Eventi Fotografici (0)
       · Feste e Sagre (0)
       · Fiere (0)
       · Gastronomia (0)
       · Meeting e Congressi (0)
       · Mostre Fotografiche (0)
       · Movida Siciliana (0)
       · Musica (0)
       · Sport (0)
       · Teatro e Cabaret (0)


    PROGRAMMAZIONE CINEMA
    DELLA PROVINCIA DI:

       · Agrigento
       · Caltanissetta
       · Catania
       · Enna
       · Messina
       · Palermo
       · Ragusa
       · Siracusa
       · Trapani

Home Page - Sicily News - Newsmagazine SicilianoNewsEventiCinemaLe news più letteAggiungi un articolo o una news
[ leggi i commenti a questa news (0) | commenta questa news ]

UN'INTERESSANTE LIBRO SUL CALCIO SEMPRE PIU' VIOLENTO E SUI TIFOSI CHE DETTANO LEGGE E COMPIONO ATTI VIOLENTI

CALCIO - UN'INTERESSANTE LIBRO SUL CALCIO SEMPRE PIU' VIOLENTO E SUI TIFOSI CHE DETTANO LEGGE E COMPIONO ATTI VIOLENTI NEGLI STADI

Scritto da Biagio Macrì, è rivolto a chi vuole capirne un po' di più su cosa è diventato il "governo del calcio" in Italia, per conoscerne i meccanismi e comprenderne i possibili sviluppi nel futuro

Sul calcio e sugli aspetti connessi alla violenza, si è sempre scritto molto, ma lo si è fatto quasi sempre in modo frammentario, senza proporre soluzioni valide, oppure limitando il discorso a tifoserie sempre più ostili e alle carenze strutturali degli impianti. "Nuove regole calcistiche. La storia di un arbitro di calcio"(pp. 68, 2,50 euro), un libro scritto in maniera chiara dal giovane siciliano Biagio Macrì, ci riassume e presenta i cambiamenti intercorsi nel mondo del calcio negli ultimi anni proponendoci, tra l'altro, nuove regole calcististiche. L'autore dell'interessante libro - che consigliamo di acquistare e leggere attentamente - evidenzia in maniera incontestabile, riferendosi all''intoccabile popolo della curva che detta legge e compie atti violenti senza alcuna logica, come "il calcio non è - come alcun altro sport - la causa prima di essa, né lo è lo scontro di fazioni che fa riferimento ai colori delle squadre" e sottolinea come "il problema, che è quasi sempre extra sportivo, spesso si connota di peculiarità nazionali e questo modifica anche la dinamica aggressiva dei vari gruppi, rendendo lo scenario più aperto e flessibile". Gli incidenti negli stadi crescono in misura allarmante e destano viva preoccupazione. Ed è proprio per questo che Macrì ha scritto, condividendo le preoccupazioni dei mass media e considerando la «crescente ostilità delle tifoserie verso le forze dell’ordine», questo volumetto; nel quale ha inserito - dopo un racconto che ha come protagonista un giovane arbitro di calcio che propone, per combattere la violenza negli stadi, un rivoluzionario progetto calcistico e un'interessante appendice - una fonte di informazioni importanti (articoli pubblicati in molti siti web - tra tutti segnaliamo quello dell'esimio giornalista Gianni Minà - che gettano uno sguardo attento ai cambiamenti che stanno avvenendo nella gestione delle società di calcio che sempre più diventano imprese per il profitto e sempre meno clubs che si occupano di calcio giocato) per studiare e comprendere il fenomeno sociale del tifo organizzato e la passione sportiva più in generale. "Questo libro – che si propone di offrire chiavi di lettura inconsuete e nuove regole di approccio al rapporto calcio e tifoseria - cerca di mettere in evidenza - scrive Marco Sciuto nella prefazione - una parte di questo problema raccontando la storia di un arbitro di calcio, il cui nome è Davide. La Sicilia è la terra dove il protagonista di questo racconto è nato e cresciuto e dove da piccolo amava giocare a calcio. In questo caso però la terra di provenienza non ha importanza, è un luogo astratto dove l’uomo archetipico, memore della sua natura deviata (o in ogni modo nuova) cerca, con la fantasia, di porre un rimedio. Su una storia colma di delusioni giovanili (l’impossibilità di diventare calciatore professionista), si inserisce la vicenda del giovane Davide, il quale per continuare a essere un protagonista diretto della sua passione, partecipa a un corso per diventare arbitro e seguire da vicino (corporalmente) lo sport che non vuole assolutamente abbandonare". Rivolto a chi vuole capirne un po' di più su cosa è diventato il "governo del calcio" in Italia, per conoscerne i meccanismi e comprenderne i possibili sviluppi nel futuro, il libro contiene anche il Testo coordinato del Decreto-legge del 2003 relativo alle disposizioni urgenti per contrastare i fenomeni di violenza in occasione di competizione sportive. "Oggi nel mondo ultrà prevalgono sempre più tendenze xenofobe e di estrema destra - dichiara Biagio Macrì -. A causa di un tifo sempre più violento, per una giornata di campionato, tra stipendi, straordinari e trasporti, lo Stato spende, utilizzando carabinieri e poliziotti, 31.916.000 euro. Ho scritto questo libro, incoraggiato dal giornalista Fortunato Orazio Signorello, per rivalutare gli antichi valori di aggregazione e socializzazione, troppo spesso dimenticati, presenti nel calcio, ma soprattutto perché odio vedere scene di violenza e sono contro quei tifosi che si trasformano in belve inferocite". Stampato a tiratura limitata (1.000 copie, 500 delle quali saranno distribuite gratuitamente ai ragazzi di due quartieri periferici di Catania), il volume può essere richiesto scrivendo a Domenico Macrì - casella postale 127 - 95100 Catania.

ANTONELLA COSTARELLI (in collaborazione con Anna Cosentino)

"Nuove regole calcistiche. La storia di un arbitro di calcio" di Biagio Macrì; pp.68, 2,50 euro. Il volume può essere richiesto scrivendo a Domenico Macrì - casella postale 127 - 95100 Catania.

News inserita il 23/12/2004 da Antonella Costarelli
nella categoria Sport
Sei il lettore numero 22206 di questa news o articolo


[ leggi i commenti a questa news (0) | commenta questa news ]

Cronaca | Cultura | Economia | Elezioni | Feste e Sagre | Gastronomia | Internet | Lavoro | Movida Siciliana | Musica | Politica | Racconti Siciliani | Scienza | Spettacolo | Sport | Tecnologie | Turismo |



Le Ultime News

SPECIALE CAPODANNO 2013: TUTTI GLI EVENTI DELLA NOTTE DI CAPODANNO, CON CENONE, DISCOTECA, PERNOTTAMENTO, LE FESTE TRA CATANIA, SIRACUSA, TAORMINA...

SPECIALE PONTE DEL PRIMO MAGGIO 2012 NEI VILLAGGI TURISTICI DI SICILIA: RELAX, BENESSERE, E DIVERTIMENTO, EVENTI GIOVANILI CON ANIMAZIONI, SPORT, E SERATE IN DISCOTECA.

SPECIALE CAPODANNO 2012: COSA FARE LA NOTTE DI CAPODANNO? ECCOVI TUTTI I CENONI CON VEGLIONE DOPOCENA, E DISCOTECA FINO ALL'ALBA, LE FESTE TRA CATANIA, SIRACUSA, TAORMINA...

SPECIALE VACANZE E PONTI DI PRIMAVERA (25 Aprile - 1 Maggio - 2 Giugno) NEI VILLAGGI TURISTICI DI SICILIA, TUTTI GLI EVENTI CON FORTE TRAINO GIOVANILE

SPECIALE 8 MARZO 2011: FESTA DELLA DONNA & CHIUSURA CARNEVALE, TUTTO IN UNA NOTTE. GLI EVENTI CON CENA, STREEPTEASE MASCHILE, E DISCO PARTY DI CARNEVALE DOPO LA MEZZANOTTE.

BORGES, VIAGGIO NELLA SICILIA DEL MITO

Inaugurazione della mostra di Elide Triolo Il primo gradino

SPECIALE NOTTE DI FERRAGOSTO 2010, TUTTI GLI EVENTI IN SPIAGGIA O A BORDO PISCINA DA VIVERE IN COMPAGNIA, TRA CATANIA E TAORMINA

FESTIVAL INTERNAZIONALE DI TANGO DELLA SICILIA - dal 10 al 16 agosto

Turismo - La Sicilia protesta

   
Limitazione di responsabilità - Con riferimento ai documenti disponibili su questo servizio, nè Studio Scivoletto, nè i suoi dipendenti forniscono alcuna garanzia, implicita o esplicita, nè si assumono alcuna responsabilità legale riguardante l'accuratezza, la completezza o l'utilità di tali informazioni. Studio Scivoletto declina ogni responsabilità per tali contenuti o per il loro uso.

Note legali, Cookie Policy e Privacy - 01194800882 - Realizzazione: Studio Scivoletto