Sicily News - Newsmagazine Siciliano
cerca in:
 

    NEWS DALLA SICILIA

       · Cronaca (213)
       · Cultura (203)
       · Economia (15)
       · Elezioni (34)
       · Feste e Sagre (116)
       · Gastronomia (70)
       · Internet (19)
       · Lavoro (10)
       · Movida Siciliana (100)
       · Musica (1)
       · Politica (4)
       · Racconti Siciliani (5)
       · Scienza (2)
       · Spettacolo (100)
       · Sport (21)
       · Tecnologie (6)
       · Turismo (117)


    EVENTI IN SICILIA

       · Arte (0)
       · Cinema (0)
       · Concorsi Fotografici (0)
       · Cultura (0)
       · Danza (0)
       · Eventi Fotografici (0)
       · Feste e Sagre (0)
       · Fiere (0)
       · Gastronomia (0)
       · Meeting e Congressi (0)
       · Mostre Fotografiche (0)
       · Movida Siciliana (0)
       · Musica (0)
       · Sport (0)
       · Teatro e Cabaret (0)


    PROGRAMMAZIONE CINEMA
    DELLA PROVINCIA DI:

       · Agrigento
       · Caltanissetta
       · Catania
       · Enna
       · Messina
       · Palermo
       · Ragusa
       · Siracusa
       · Trapani

Home Page - Sicily News - Newsmagazine SicilianoNewsEventiCinemaLe news più letteAggiungi un articolo o una news
[ leggi i commenti a questa news (1) | commenta questa news ]

COUS COUS FEST SAN VITO LO CAPO DAL 25 AL 30 SETTEMBRE

"Tremila anni di Cous Cous e dieci anni di Fest" è lo slogan della campagna di comunicazione della Decima Edizione del Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo che si terrà nell’incantevole scenario della cittadina siciliana dal 25 al 30 settembre e che, per qualche giorno, trasformerà San Vito Lo Capo nella Capitale Mondiale del Cous Cous.

Il significato dell’evento è tutto racchiuso nel gesto della preparazione di questo piatto tra i più conosciuti al mondo e soprattutto tra i più diffusi nei Paesi del Mediterraneo: l’incocciata in cui le tradizioni non si sovrappongono ma si amalgamano pazientemente secondo un rito antico e armonioso. Il Cous Cous Fest è dedicato a questo piatto speciale che riesce a racchiudere al suo interno i colori i profumi e i sapori di tradizioni diverse legate da un unico mare.

Secondo la leggenda il piatto è legato a re Salomone, al suo amore non corrisposto per la regina di Saba. Fu un piatto di Cous Cous a guarire il sovrano dal mal d’amore e dalla inappetenza e ancora oggi questo è uno dei racconti più suggestivi sull’appetitoso piatto e sulle sue numerose varianti, nonostante, come possono confermare gli esperti in materia di alimentazione e gastronomia, si tratta di una leggenda che, probabilmente, ha poco riscontro nella realtà dato che le origini di questo piatto non sono arabe o semitiche.

Il Cous Cous è in realtà il simbolo della tradizione maghrebina e dell’unione dei popoli del Mediterraneo.

Le ricette per preparare un Cous Cous ad arte sono tra quelle più scaricate da Internet dove il Cous Cous viene segnalato come una specialità della cucina araba. Di fatto si tratta, appunto, di un piatto tipico delle popolazioni maghrebine di Marocco, Tunisia, Libia, Algeria che utilizzano i chicchi di semola di grano, d’orzo e più raramente di mais e li cucinano a vapore nella couscousiera tradizionale con un contorno che varia al variare delle stagioni. Questo porta gli studiosi ad affermare con certezza che il Cous Cous è un piatto africano (e infatti anche nei Paesi Arabi il Cous Cous viene servito come specialità d’importazione e spesso viene realizzato in versioni molto diverse da quelle maghrebine). In tutti i Paesi dell’area subsahariana diverse varietà di cereali (miglio, sorgo etc..) vengono cucinate con una tecnica molto simile e rappresentano il piatto unico per eccellenza di cui si alimentano da secoli le popolazioni indigene.

In Europa del Cous Cous si viene a conoscenza soltanto nel 1630 quando il romanziere Jean Jaques Bouchard assaggiò la ricetta a Tolone. Mentre il primo a scrivere del Cous Cous in un ricettario italiano fu Pellegrino Artusi nel suo celebre La Scienza in Cucina e l’arte di Mangiare bene pubblicato nel 1891 e che ancora fa bella mostra nelle cucine di molte case. Per Artusi hanno un grande merito della diffusione del Cous Cous nelle tavole italiane le comunità ebraiche che, dopo la diaspora, esportarono le loro tradizioni nelle città in cui si stabilirono.

A voler semplificare o attualizzare il Cous Cous è un vero e proprio piatto Glocal, che ha viaggiato e che continua a viaggiare, un tempo con gli emigranti, oggi grazie alla diffusione delle informazioni e delle abitudini o delle mode alimentari.

Il Cous Cous siciliano, in particolare dell’area occidentale della Sicilia, è sicuramente frutto dello scambio dei pescatori siciliani con le vicine popolazioni del Nord Africa. E a San Vito lo Capo sembra proprio che il Nord Africa si sia trasferito in Sicilia. Un piccolo borgo marinaro, una perla incastonata tra due riserve naturali, quella dello Zingaro e quella di Monte Cofano, un piccolo centro caratterizzato da case bianche e basse circondate da bouganville, hibiscus, gelsomino, alberi di aranci e limoni, una spiaggia lunghissima di sabbia bianca e finissima e una scogliera a picco sul mare punto privilegiato di osservazione dell’intera costa. Ad arricchire una atmosfera di per sé affascinante in occasione del Cous Cous Fest, sulla spiaggia è stata realizzata una tenda berbera che ospiterà alcuni degli appuntamenti.

Il Cous Cous Fest è un evento davvero ricco fatto di buon cibo, grande musica, ottimo vino, il suono di lingue diverse, i profumi di terre lontane e vicine. Una competizione gastronomica ghiotta e pacifica che vede come contorno laboratori di cucina, degustazioni guidate di vini e di prodotti tipici, serate gastronomiche di cucina siciliana, incontri letterari dal titolo “La Penna e la Forchetta”, concerti di fusion e di world music, il tutto con ospiti d’eccezione sia nel panorama gastronomico che in quello musicale e dell’intrattenimento.

Tra i concerti più importanti il Cous Cous Fest ospiterà l’esibizione di Khaled, il re della musica algerina e gli Agricantus, band siciliana tra le più sensibili nel panorama della World Music con sonorità e ritmi che creano un ponte tra la Sicilia e i Paesi del Nord Africa.

Saranno ospiti del Cous Cous Fest Gianfranco Vissani e chef stellati scelti tra i più importanti esponenti della cucina siciliana d’autore. Nei diversi giorni del festival si svolgeranno degustazioni di Cous Cous realizzati dagli chef della Costa d’Avorio, del Senegal, del Marocco, della Tunisia e del Brasile ciascuno con le proprie specificità territoriali (ad esempio i Tuberi di manioca utilizzati in Costa d’Avorio, lo smen e la cannella in Marocco o i cuori di palma in Brasile).
Tutti i giorni lo chef Kumalè dirigerà i lavori dei Laboratori del Mediterraneo.

La Conferenza sSmpa di presentazione dell’evento si terrà Mercoledì 26 settembre alle ore 17.00 e interverranno Stefano Bonilli Presidente della Giuria e Vittorio Castellani giornalista gastronauta esperto delle cucine del mondo.

Venerdì 28 settembre si svolgerà la cerimonia che premierà il miglior Cous Cous tra gli otto Paesi in gara.

Tutte le iniziative saranno “innaffiate” dai vini Fazio, nota azienda vitivinicola di Erice, cantina e sponsor ufficiale dell’evento.

IL PROGRAMMA

Martedi 25 settembre

Dalle 12.00 alle 24.00
COUS COUS DAL MONDO
Degustazione di cous cous di: Brasile, Costa D’Avorio, Senegal.
Villaggio gastronomico - Via R. Margherita angolo Via Abruzzi

LA CASA DEL COUS COUS DI SAN VITO LO CAPO
L'Associazione Operatori Turistici di San Vito Lo Capo all’opera…
Villaggio gastronomico - Via R. Margherita angolo Via Arimondi

LA CASA DEL COUS COUS TRAPANESE
Un viaggio nella tradizione del cous cous della prov. di Trapani.
Villaggio gastronomico - Via Venza

LA CASA DEL COUS COUS DEL MAGHREB
Degustazione di cous cous di: Marocco e Tunisia.
Villaggio gastronomico – Via Flores

DOLCEMENTE SICILIA
Dolci e prelibatezze della tradizione isolana.
Villaggio gastronomico – Via Abruzzi e Via Regina Margherita

Dalle 17.00 alle 24.00

EXPO VILLAGE
Itinerario alla scoperta dell’ artigianato, del turismo, dell’agroalimentare siciliano e dei Paesi del Mediterraneo.
Via Savoia

21.30

CERIMONIA DI INAUGURAZIONE
Il Sindaco di San Vito Lo Capo, Giuseppe Peraino, l'Ass.re al Turismo, Sport e Spettacolo, Paolo Graziano, il Presidente della Pro-Loco di San Vito Lo Capo, Ninni Ravazza, insieme ai Rappresentanti di tutti i Paesi partecipanti presentano la Rassegna al Pubblico.
Conducono “Fede & Tinto.
Piazza Santuario

22.00

COUS COUS LIVE SHOW
Sudd MM-Anita Vitale in concerto.
Piazza Santuario

Mercoledì 26 settembre

Dalle 12.00 alle 24.00 (*)
COUS COUS DAL MONDO
Degustazione di cous cous di: Brasile, Costa D’Avorio, Senegal.
Villaggio gastronomico - Via R. Margherita angolo Via Abruzzi

LA CASA DEL COUS COUS DI SAN VITO LO CAPO
L'Associazione Operatori Turistici di San Vito Lo Capo all’opera…
Villaggio gastronomico - Via R. Margherita angolo Via Arimondi

LA CASA DEL COUS COUS TRAPANESE
Un viaggio nella tradizione del cous cous della prov. di Trapani.
Villaggio gastronomico - Via Venza

LA CASA DEL COUS COUS DEL MAGHREB
Degustazione di cous cous di: Marocco e Tunisia.
Villaggio gastronomico – Via Flores

DOLCEMENTE SICILIA
Dolci e prelibatezze della tradizione isolana.
Villaggio gastronomico – Via Abruzzi e Via Regina Margherita

Dalle 17.00 alle 24.00

EXPO VILLAGE
Itinerario alla scoperta dell’ artigianato, del turismo, dell’agroalimentare siciliano e dei Paesi del Mediterraneo.
Via Savoia

17.00

CONFERENZA STAMPA
Presentazione ufficiale dell’evento Cous Cous Fest 2007. Intervengono, tra gli altri, Stefano Bonilli, presidente della giuria e Vittorio Castellani giornalista gastronomade esperto delle cucine del Mondo.
Giardino del Santuario (ingresso Via Santuario)

18.30

MOMENTI GOLOSI
Splendori e Memorie della tradizione conventuale ed arte dolciaria di Sicilia: le meravigliose goloserie della Pasticceria Alba in abbinamento con Ky, il passito di Fazio-Casa vinicola in Erice. Intrigante tour, fra storie ed aneddoti, attraverso le leccorniose espressioni della “civiltà dello zucchero” più famosa al Mondo. A cura di Nino Aiello e Giancarlo Lo Sicco.
Giardino del Santuario (ingresso Via Santuario)

20.30

METTI UNA SERA... A CENA
Campisi Chef dell'Antica Filanda di Rocca di Caprileone (ME) presenta la cucina d'autore accompagnata dai vini di Fazio-Casa vinicola in Erice
Ristorante Al Ritrovo (Castelluzzo)

22.00

COUS COUS LIVE SHOW
concerto.
Piazza Santuario

Giovedì 27 settembre

Dalle 12.00 alle 24.00 (*)
COUS COUS DAL MONDO
Degustazione di cous cous di: Brasile, Costa D’Avorio, Senegal.
Villaggio gastronomico - Via R. Margherita angolo Via Abruzzi

LA CASA DEL COUS COUS DI SAN VITO LO CAPO

L'Associazione Operatori Turistici di San Vito Lo Capo all’opera…
Villaggio gastronomico - Via R. Margherita angolo Via Arimondi

LA CASA DEL COUS COUS TRAPANESE
Un viaggio nella tradizione del cous cous della prov. di Trapani.
Villaggio gastronomico - Via Venza

LA CASA DEL COUS COUS DEL MAGHREB
Degustazione di cous cous di: Marocco e Tunisia.
Villaggio gastronomico – Via Flores

DOLCEMENTE SICILIA
Dolci e prelibatezze della tradizione isolana.
Villaggio gastronomico – Via Abruzzi e Via Regina Margherita

Dalle 17.00 alle 24.00

EXPO VILLAGE
Itinerario alla scoperta dell’ artigianato, del turismo, dell’agroalimentare siciliano e dei Paesi del Mediterraneo.
Via Savoia

17.00

LA PENNA E LA FORCHETTA
Conversazioni su cibo e letteratura. Con la partecipazione degli scrittori Marcello Fois e Francesco Piccolo. Coordina Gianfranco Marrone. Seguirà degustazione di un vino di Fazio-Casa vinicola in Erice
Giardino del Santuario (ingresso Via Santuario)

18.30

FAZIO WINE TASTING
Giardino del Santuario (ingresso Via Santuario)

20.30

METTI UNA SERA... A CENA
Andreas Zangerl, Chef e copatron di "Casa Grugno" di Taormina (ME) presenta la cucina d’autore accompagnata dai vini di Fazio-Casa vinicola in Erice
Ristorante Al Ritrovo (Castelluzzo)

22.00

COUS COUS LIVE SHOW
Dam in concerto.
Piazza Santuario

Venerdì 28 settembre

Dalle 12.00 alle 24.00 (*)
COUS COUS DAL MONDO
Degustazione di cous cous di: Brasile, Costa D’Avorio, Senegal.
Villaggio gastronomico - Via R. Margherita angolo Via Abruzzi

LA CASA DEL COUS COUS DI SAN VITO LO CAPO
L'Associazione Operatori Turistici di San Vito Lo Capo all’opera…
Villaggio gastronomico - Via R. Margherita angolo Via Arimondi

LA CASA DEL COUS COUS TRAPANESE
Un viaggio nella tradizione del cous cous della prov. di Trapani.
Villaggio gastronomico - Via Venza

LA CASA DEL COUS COUS DEL MAGHREB
Degustazione di cous cous di: Marocco e Tunisia.
Villaggio gastronomico – Via Flores

DOLCEMENTE SICILIA
Dolci e prelibatezze della tradizione isolana.
Villaggio gastronomico – Via Abruzzi e Via Regina Margherita

Dalle 17.00 alle 24.00

EXPO VILLAGE
Itinerario alla scoperta dell’ artigianato, del turismo, dell’agroalimentare siciliano e dei Paesi del Mediterraneo.
Via Savoia

19.00

TALK SHOW
Con la partecipazione di Gianfranco Vissani e il presidente di giuria Stefano Bonilli.
Conduce Sasà Salvaggio
Piazza del Santuario

20.30

METTI UNA SERA... A CENA
Pino Cuttaia Chef e patron di “La Madia” di Licata (AG) presenta la cucina d’autore accompagnata dai vini di Fazio-Casa vinicola in Erice
Ristorante Al Ritrovo (Castelluzzo)

21.30

CERIMONIA DI PREMIAZIONE MIGLIOR COUS COUS 2007
Il presidente della giuria internazionale Stefano Bonilli, proclama il Paese vincitore.
Conducono Fede & Tinto. Special guest Gianfranco Vissani
Piazza Santuario

23.00

COUS COUS LIVE SHOW
Khaled in concerto.
Piazza Santuario

Sabato 29 settembre

Dalle 12.00 alle 24.00 (*)
COUS COUS DAL MONDO
Degustazione di cous cous di: Brasile, Costa D’Avorio, Senegal.
Villaggio gastronomico - Via R. Margherita angolo Via Abruzzi

LA CASA DEL COUS COUS DI SAN VITO LO CAPO
L'Associazione Operatori Turistici di San Vito Lo Capo all’opera…
Villaggio gastronomico - Via R. Margherita angolo Via Arimondi

LA CASA DEL COUS COUS TRAPANESE
Un viaggio nella tradizione del cous cous della prov. di Trapani.
Villaggio gastronomico - Via Venza

LA CASA DEL COUS COUS DEL MAGHREB
Degustazione di cous cous di: Marocco e Tunisia.
Villaggio gastronomico – Via Flores

DOLCEMENTE SICILIA
Dolci e prelibatezze della tradizione isolana.
Villaggio gastronomico – Via Abruzzi e Via Regina Margherita

12.00

CONFERENZA STAMPA
"Prima del grano…prima del latte…cultura ed alimentazione nelle genti preistoriche del promontorio di Capo San Vito.” Presentazione dei percorsi preistorici del territorio di San Vito Lo Capo. Intervengono il sindaco dott. Giuseppe Peraino, il Prof. Francesco Torre, il Prof. Maurizio Tosi e il Prof. Sebastiano Tusa, Soprintendente del Mare.
Giardino del Santuario (ingresso Via Santuario)

12.00

LABORATORIO DEL MEDITERRANEO
Le officine gastronomiche di Chef Kumalè
Giardino del Santuario (ingresso Via Di Bella)

14.00

LABORATORIO DEL MEDITERRANEO
Le officine gastronomiche di Chef Kumalè
Giardino del Santuario (ingresso Via Di Bella)

17.00

LA PENNA E LA FORCHETTA
Conversazioni su cibo e letteratura
Con la partecipazione di Roberto Alajmo e Timour Muhidine
Coordina Gianfranco Marrone. Seguirà degustazione di un vino di Fazio-Casa vinicola in Erice
Giardino del Santuario (ingresso Via Santuario)

Dalle 17.00 alle 24.00

EXPO VILLAGE
Itinerario alla scoperta dell’ artigianato, del turismo, dell’agroalimentare siciliano e dei Paesi del Mediterraneo.
Via Savoia

20.30

METTI UNA SERA... A CENA
Vincenzo Candiano Chef e patron della “Locanda di Don Serafino” di Ragusa Ibla presenta la cucina d’autore accompagnata dai vini di Fazio-Casa vinicola in Erice
Ristorante Al Ritrovo (Castelluzzo)

22.00

COUS COUS LIVE SHOW
Agricantus in concerto.
Piazza Santuario

Domenica 30 settembre

Dalle 12.00 alle 24.00 (*)
COUS COUS DAL MONDO
Degustazione di cous cous di: Brasile, Costa D’Avorio, Senegal.
Villaggio gastronomico - Via R. Margherita angolo Via Abruzzi

LA CASA DEL COUS COUS DI SAN VITO LO CAPO
L'Associazione Operatori Turistici di San Vito Lo Capo all’opera…
Villaggio gastronomico - Via R. Margherita angolo Via Arimondi

LA CASA DEL COUS COUS TRAPANESE
Un viaggio nella tradizione del cous cous della prov. di Trapani.
Villaggio gastronomico - Via Venza

LA CASA DEL COUS COUS DEL MAGHREB
Degustazione di cous cous di: Marocco e Tunisia.
Villaggio gastronomico – Via Flores

DOLCEMENTE SICILIA
Dolci e prelibatezze della tradizione isolana.
Villaggio gastronomico – Via Abruzzi e Via Regina Margherita

12.00

LABORATORIO DEL MEDITERRANEO
Le officine gastronomiche di Chef Kumalè
Giardino del Santuario (ingresso Via Di Bella)

14.00

LABORATORIO DEL MEDITERRANEO
Le officine gastronomiche di Chef Kumalè
Giardino del Santuario (ingresso Via Di Bella)

Dalle 17.00 alle 24.00

EXPO VILLAGE
Itinerario alla scoperta dell’ artigianato, del turismo, dell’agroalimentare siciliano e dei Paesi del Mediterraneo.
Via Savoia

20.30

METTI UNA SERA... A CENA
Beppe Buffa Chef del ristorante "Al Ritrovo" di Castelluzzo presenta la cucina d’autore accompagnata dai vini di Fazio-Casa vinicola in Erice
Ristorante Al Ritrovo (Castelluzzo)

21.30

CERIMONIA DI CHIUSURA
Piazza Santuario

22.30

COUS COUS LIVE SHOW
Sasao Meravigliao
Sasà Salvaggio con la partecipazione dell’orchestra Samarcanda
Piazza Santuario

Il presente programma potrà subire variazioni.
Tutti gli spettacoli del “Cous Cous Live Show” sono gratuiti.
(*) Il prezzo del biglietto per degustare i cous cous è di €10,00
Esso comprende:
- una porzione di cous cous ed un bicchiere di vino siciliano
- due dolci mignon a scelta o due fichidindia ed un bicchiere di vino da dessert
(**) L’ingresso ad alcune manifestazioni è libero sino ad esaurimento posti.



News inserita il 03/09/2007 da Redazione Siciliano.it
nella categoria Feste e Sagre
Sei il lettore numero 33811 di questa news o articolo


[ leggi i commenti a questa news (1) | commenta questa news ]

Cronaca | Cultura | Economia | Elezioni | Feste e Sagre | Gastronomia | Internet | Lavoro | Movida Siciliana | Musica | Politica | Racconti Siciliani | Scienza | Spettacolo | Sport | Tecnologie | Turismo |



Le Ultime News

SPECIALE CAPODANNO 2013: TUTTI GLI EVENTI DELLA NOTTE DI CAPODANNO, CON CENONE, DISCOTECA, PERNOTTAMENTO, LE FESTE TRA CATANIA, SIRACUSA, TAORMINA...

SPECIALE PONTE DEL PRIMO MAGGIO 2012 NEI VILLAGGI TURISTICI DI SICILIA: RELAX, BENESSERE, E DIVERTIMENTO, EVENTI GIOVANILI CON ANIMAZIONI, SPORT, E SERATE IN DISCOTECA.

SPECIALE CAPODANNO 2012: COSA FARE LA NOTTE DI CAPODANNO? ECCOVI TUTTI I CENONI CON VEGLIONE DOPOCENA, E DISCOTECA FINO ALL'ALBA, LE FESTE TRA CATANIA, SIRACUSA, TAORMINA...

SPECIALE VACANZE E PONTI DI PRIMAVERA (25 Aprile - 1 Maggio - 2 Giugno) NEI VILLAGGI TURISTICI DI SICILIA, TUTTI GLI EVENTI CON FORTE TRAINO GIOVANILE

SPECIALE 8 MARZO 2011: FESTA DELLA DONNA & CHIUSURA CARNEVALE, TUTTO IN UNA NOTTE. GLI EVENTI CON CENA, STREEPTEASE MASCHILE, E DISCO PARTY DI CARNEVALE DOPO LA MEZZANOTTE.

BORGES, VIAGGIO NELLA SICILIA DEL MITO

Inaugurazione della mostra di Elide Triolo Il primo gradino

SPECIALE NOTTE DI FERRAGOSTO 2010, TUTTI GLI EVENTI IN SPIAGGIA O A BORDO PISCINA DA VIVERE IN COMPAGNIA, TRA CATANIA E TAORMINA

FESTIVAL INTERNAZIONALE DI TANGO DELLA SICILIA - dal 10 al 16 agosto

Turismo - La Sicilia protesta

   
Limitazione di responsabilità - Con riferimento ai documenti disponibili su questo servizio, nè Studio Scivoletto, nè i suoi dipendenti forniscono alcuna garanzia, implicita o esplicita, nè si assumono alcuna responsabilità legale riguardante l'accuratezza, la completezza o l'utilità di tali informazioni. Studio Scivoletto declina ogni responsabilità per tali contenuti o per il loro uso.

Note legali, Cookie Policy e Privacy - 01194800882 - Realizzazione: Studio Scivoletto